Dieter Schmid - Utensili professionali

Istruzioni per l'affilatura delle trivelle a elica

Fortunatamente questa lima non è più disponibile. Il produttore Nicholson ha interrotto la produzione.

Con un punta di supporto e una trivella a elica, è possibile avere, per molti svariati tipi di lavorazione, un controllo migliore è più preciso durante la foratura. Molti falegnami/artigiani che lo sanno, non usano però spesso questo utensile, semplicemente perché non sanno come affilare trivelle a elica. Mi domando con quale frequenza le punte vecchie, ma ancora in buono stato, vengano gettate via perché non si sa come affilare questi utensili tradizionali o non si conosce esattamente quali strumenti occorrano per farlo. In effetti serve solo una lima speciale e un po' di pratica per scoprire quanto è semplice affilare ancora trivelle a elica vecchie e altri utensili utili.

Questo speciale tipo di lima, viene utilmente chiamata lima per trivelle a elica ed è munita di denti mono-taglio su entrambe le estremità dell'utensile. Su un'estremità, le facce larghe e piatte presentano dei denti e il bordo è liscio, senza denti. Sull'altra estremità, i bordi hanno i denti e le facce sono piatte senza denti. É studiata per consentire di lavorare con estrema precisione in una zona, senza asportare materiale nelle superfici adiacenti.

Lima per trivella a elica
la faccia larga della lima è senza denti
Qui si può notare che la faccia larga della lima ha i denti, mentre il bordo più stretto è liscio.
il bordo stretto ha i denti
Su un'estremità della lima, il bordo stretto presenta denti, mentre le facce larghe non ne hanno. Normalmente si utilizzano le facce dentate, ma per punte di dimensioni molto ridotte, o punte di forma insolita, si utilizzano i bordi stretti per l'affilatura.
Innanzitutto si affila il tagliente principale
Innanzitutto si affila il tagliente principale. Tenere saldamente l'estremità della punta contro un pezzo di legno tenero e si fanno un paio di passate con la lima sul bordo tagliente. Importante: Fare attenzione a non alterare l'angolo dello smusso come da affilatura originale. Può essere molto utile un secondo smusso, su ferro piatto. Ma nel caso delle trivelle a elica è errato. Limare solo la faccia dello smusso, non il lato posteriore! In generale, meno materiale viene rimosso, meglio è.
affilare sperone di taglio
Su queste punte, è presente uno sperone di taglio sul bordo opposto della punta, dal bordo tagliente principale, che serve a tenere il foro pulito e tondo e consente di rimuovere facilmente i trucioli di legno di scarto tagliando in modo netto le fibre di legno attorno ai margini del foro. Anche questa estremità deve essere regolarmente affilata. Ma sempre dall'interno! Come per il bordo tagliente principale, meno materiale viene rimosso in questo punto, meglio è. Il bordo da affilare è normalmente leggermente convesso. Limare con cura questa superficie in modo tale da mantenere il più possibile la forma convessa, e prestare particolare attenzione nel rimuovere il materiale in modo più uniforme possibile lungo il bordo dello sperone. Quest'operazione è più facile se l'estremità di supporto della punta viene tenuta saldamente con una morsa.

In linea di principio, l'affilatura è così terminata.
levigatura
Talvolta, però, nel processo di limatura dei bordi taglienti si forma un po' di bava. Questa bava si può rimuovere facilmente semplicemente iniziando a praticare un foro con la punta. Talvolta, però, non funziona e allora si può appoggiare la punta in piano su una pietra ravvivatrice a grana fine, spostandola con un movimento circolare (min.grana 3.000, nella foto viene utilizzata una Super Stone Naniwa grana 3.000).
Tenere il lato della punta in piano sulla pietra, mentre si compie quest'operazione.
Importante: Tenere il lato della punta in piano sulla pietra, mentre si compie quest'operazione. Se l'estremità di supporto è sollevata, si taglierà un leggero smusso sull'esterno del bordo e la punta verrà irrimediabilmente rovinata! Siate particolarmente attenti quando lavorate punte la cui forma non consentire di tenere il lato saldamente e affidabilmente in piano contro la pietra.
rimuovere la bava
Anche il tagliente principale può sviluppare bava durante l'affilatura. Ancora una volta, questa si può staccare semplicemente con l'uso della punta. In caso contrario, può essere rimossa usando una pietra molto fine. Occorre inoltre essere molto cauti in questo caso per non creare un secondo smusso sul retro del bordo. Se non si ha assolutamente dimestichezza con questi passaggi, è meglio non cercare di farli.
Siete qui:  Pagina iniziale   →   Raspe e lime   →   Lima per trivella a elica   →   Come affilare trivelle a elica