Dieter Schmid - Utensili professionali

Pietre ad acqua Shapton - Istruzioni per l’uso di queste pietre

Le pietre da affilatura Shapton sono confezionate in una scatola di plastica che serve sia da base che da contenitore. La scatola ha una piccola sporgenza nella parte superiore e quattro piedini di gomma sul fondo, per tener ferma la pietra durante l'affilatura (vedi foto a destra). Ogni grana ha un colore differente.

Pietre ad acqua Shapton

Ingrandimento delle pietre da 120, 1000 e 2000:


Istruzioni per l’uso di queste pietre

Questo testo è la traduzione delle istruzioni per l'uso della pietra Shapton da 12000 e può quindi essere considerato come indicazioni del produttore. Le pietre Shapton di altre grane hanno modalità d'uso simili e le istruzioni possono quindi essere estese anche ad esse.

Il rivestimento morbido all'interno della scatola serve a proteggere la pietra fino all'arrivo nel laboratorio, e deve essere tolta e buttata. La pietra da 12000 è di color crema e va messa a mollo tra 6 e 10 minuti prima dell'uso, così da avere abbastanza tempo da imbeversi di acqua che la lubrifica durante l'affilatura. Non bisogna però lasciarla in acqua troppo a lungo per evitare che la superficie si ammorbidisca eccessivamente. Dopo l'uso lasciatela ad asciugare e poi riponetela nella sua scatola.

La lappatura con la pietra da 12000 è abbastanza rapida se il filo è stato preparato correttamente utilizzando una sequenza di pietre sempre più fini. Di solito si inizia con la 1000 (arancio) e si prosegue con la 2000 (verde), la 5000 (borgogna) e si da il tocco finale con la pietra da 12000 (color crema).

La cosa migliore è affilare lo stretto indispensabile su ogni pietra: questo ridurrà la formazione della concavità sulla superficie, aumentando di conseguenza il filo della lama. Questo è possibile se si ha un numero di pietre sufficiente; se ne utilizzate troppo poche, dovrete usarne ognuna più a lungo e la concavità si formerà più rapidamente.

Per ottenere una lama veramente affilata bisogna anche rimuovere la fanghiglia che si produce durante la lavorazione sulla superificie di lavoro, la mani e persino da sotto le unghie. Questo per evitare il rischio di portare delle particelle di grana grossa su pietre di grana più fine.

La pietra deve essere perfettamente piana per produrre un'affilatura a regola d'arte. Per spianare una pietra incavata, prendete una seonda pietra (da 1000 o più fine) e strofinate le due facce una sull'altra. Entrambe le pietre dovrebbero essere state immerse per 6-10 minuti prima dell'uso e le superfici delle pietre pulite accuratamente, così da evitare che le pietre aderiscano l'una all'altra vanificando il lavoro. La seconda possibilità è di usare una pietra da rettifica. Fate sempre attenzione a sciacquare accuratamente le pietre dopo l'operazione per lavar via i granelli distaccati.

F.A.Q.

Domanda: Dopo aver lucidato un coltello con la pietra color crema da 12000, ho trovato ancora dei profondi graffi sulla lama.
Risposta: Quando si passa alla pietra da lappatura dopo aver affilato con le pietre più grossolane (arancio, blu, verde) senza aver accuratamente pulito le mani, la superficie di lavoro e il coltello, le particelle abrasive più grossolane finiscono sulla superficie della pietra più fine e lasciano dei graffi in quella che dovrebbe essere una superficie a specchio dopo la lucidatura.

Domanda: Ho rettificato la pietra color crema da 12000, ma non lavora più come prima.
Risposta: La pietra è diventata troppo ruvida. Ripetete l'operazione con un abrasivo più fine (una pietra di grana più piccola, o della polvere di carburo di silicio su una pietra da rettifica) per renderla più fine.

Domanda: Ho usato una pietra da rettifica con polvere di carburo di silicio per spianare la mia 12000, ma la superficie è rimasta grossolana e non è dura e ultra liscia come vorrei.
Risposta: Questo sucede quando la si lascia a mollo troppo a lungo e la superficie si è ammorbidita eccessivamente. Prendete la pietra da rettifica, della polvere di carburo di silicio a grana più grossa ed eliminate lo strato "rammollito" per raggiungere lo strato duro sottostante. Quindi ripassate il carburo di silicio fine per ottenere una superficie ottimale.

Domanda: Durante l'affilatura tengo la pietra nella scatola di plastica, ma la pietra si muove all'interno della scatola, rendendo difficile l'operazione.
Risposta: Mettete un foglio di carta tra la pietra e la scatola di plastica.

Domanda: Durante l'affilatura tengo la pietra nella scatola di plastica, ma nonostante i piedini di gomma, la scatola si muove e rende difficile l'operazione.
Risposta: I piedini in gomma non tengono su tutti i materiali. Provate a mettere della carta o uno straccio tra la scatola e la superficie di lavoro.

Domanda: Ho spianato la 12000 con una pietra da rettifica e carburo di silicio a grana fine, ma la superficie non ha l'aspetto di quando l'ho comprata
Risposta: Prima di spianarla lasciatela a mollo per 6 - 10 minuti. Se non basta aumentate la quantità di carburo di silicio.

Domanda: La mia pietra da 12000 è diventata troppo morbida.
Risposta: Questo ed altri cambiamenti sono provocati o da un'immersione durata oltre 30' o dal contatto con detersivi. Anche l'uso di un supporto di legno per la pietra può provocare un assorbimento d'acqua eccessivo e troppo prolungato. In questio casi l'unica cosa da fare è rettificare la pietra fino ad arrivare allo strato duro. Passate la pietra con una polvere da affilatura grossolana, sciacquate e pulitela accuratamente con acqua, quindi usate una polvere più fine per finire la superficie. A questo punto lasciate asciugare la pietra e riponetele nella sua scatola.

Domanda: Quale faccia della pietra da 12000 dovrei usare?
Risposta: Cominciate da quella senza la scritta.

Domanda: Nella mia pietra da 12000 si sono formate delle piccole fratture.
Risposta: Questo succede quando la pietra è usata di rado o con poca cura. Rettificate la pietra finchè le screpolature scompaiono. Di solito non sono molto profonde. L'operazione va fatta appena si notano i segni. Più la superficie è liscia. più difficilmente si formeranno le screpolature.
Lei è qui:   Pagina iniziale   →   Attrezzi da affilatura   →   SHAPTON Ha-no-kuromaku   →   Pietre ad acqua Shapton - Istruzioni per l’uso di queste pietre